Search the news archive:
 
2011 Giro d'Italia - Liquigas-Cannondale Squad Announced
 
By Vaughn Trevi
Date: 5/3/2011
2011 Giro d'Italia - Liquigas-Cannondale Squad Announced
 

2011 Giro d'Italia - Liquigas-Cannondale Squad Announced
DS Alberto Volpi, A tough team for a tough race " - The nine riders who will support Vincenzo Nibali in his hunt for the Maglia Rosa in the 94th Giro


Liquigas-Cannondale reveals its Giro line-up

 Eight Italians and a Pole; eight support riders for one captain; nine riders chasing one goal: the maglia rosa.
Liquigas-Cannondale has revealed the team that will compete in the 94th Giro d’Italia which kicks off on Saturday, 7th May:

Vincenzo Nibali
Valerio Agnoli
Eros Capecchi, Tiziano
Dall’Antonia
Alan Marangoni
Fabio Sabatini
Cristiano Salerno
Sylwester Szmyd
Alessandro Vanotti

Alberto Volpi and Mario Scirea, will be the two directeurs sportifs, and will be supported by a staff of eleven.

"We’ve pulled out all the stops to prepare for this race, " explained Volpi. "We’re motivated and well aware of the challenge awaiting us, and we’re ready to race now ".

The first stage is a team time trial in Turin before the Giro heads down to Sicily and slowly climbs back up to Friuli before concluding in Milan on 29th May.

"It’s a really tough route full of potential pitfalls. The last week will be the real decider as it has the steepest climbs but none of the previous stages should be underestimated. I reckon there will be lots of tricky situations and demanding finishes: I’m sure that this Giro will be anyone’s race right up to the last day ".

Liquigas-Cannondale is determined to win the pink jersey so it has selected a trusted, tried-and-tested line-up,
"We want to support Nibali in every phase of the race, from the flatter stages to the climbs: all the riders are up to the job. " added Volpi.

Support in the Mountains
With Agnoli, Capecchi, Salerno and Szmyd, the “Shark of the Strait” will be flanked by a squad of exceptional climbers,
 "Time and again Valerio has shown how skilled he is, as have Eros and Sylwester, who will be with him in the finales during the mountain stages. This is Cristiano’s first big tour but his reliability and strength on the climbs are guarantees enough for us. "

Rouleurs
The team has complete trust in its group of rouleurs, which includes Dall’Antonia, Marangoni, Sabatini and Vanotti, "They know exactly what they need to do and I’m counting on their experience to support Vincenzo in every phase of the race. Vanotti in particular will be an important addition on the medium climbs as well, while Sabatini will be free to play his hand and go for a win in the sprint finishes. "

The preparations are over now so let the long hunt for the maglia rosa begin.


Celebrating our 11th year!

Help Support the Daily Peloton  

La Liquigas-Cannondale versione Giro è svelata
Ecco i nove atleti che dal 7 al 29 maggio solcheranno le strade d’Italia.
Il diesse Alberto Volpi: "Una squadra tosta per una corsa durissima"
Otto italiani e un polacco; otto scudieri per un capitano; nove corridori per un solo obiettivo: la maglia rosa.
La Liquigas-Cannondale ha alzato i veli sulla formazione che, a partire da sabato 7 maggio, prenderà parte al 94° Giro d’Italia: Vincenzo Nibali, Valerio Agnoli, Eros Capecchi, Tiziano Dall’Antonia, Alan Marangoni, Fabio Sabatini, Cristiano Salerno, Sylwester Szmyd e Alessandro Vanotti. Due le guide tecniche, Alberto Volpi e Mario Scirea, affiancati da uno staff di undici persone.

"Abbiamo preparato questo appuntamento nel migliore dei modi" spiega Volpi. "Siamo motivati e consapevoli della sfida che ci attende: aspettiamo solo di poter iniziare". La prima tappa sarà una cronosquadre a Torino, poi giù fino alla Sicilia, una lunga risalita fino al Friuli e la giornata conclusiva, il 29 maggio, a Milano. "Un tracciato durissimo, pieno di insidie. La settimana decisiva sarà l’ultima, quella che presenterà le salite più aspre, ma nessuna delle precedenti tappe può essere sottovalutata. Vedo tanti trabocchetti, tanti arrivi impegnativi: sono convinto che fino all’ultimo giorno questo Giro sarà in bilico".

Per riuscire nell’impresa di conquistare la maglia rosa la Liquigas-Cannondale ha scelto una formazione affidabile e collaudata: "Vogliamo supportare Nibali in ogni fase della corsa, dalle tappe pianeggianti alle salite: tutti saranno all’altezza del loro compito" aggiunge Volpi.

Scendendo nel dettaglio, lo “Squalo dello Stretto” avrà in Agnoli, Capecchi, Salerno e Szmyd una batteria di scalatori di ottimo livello: "Valerio ha dato ampia dimostrazione della sua bravura, così come Eros e Sylwester, colui che più gli sarà vicino nei finali delle tappe di montagna. Cristiano affronta un grande giro per la prima volta ma la sua serietà e forza in salita sono, per noi, ampie garanzie". Il gruppo dei passisti, composto da Dall’Antonia, Marangoni, Sabatini e Vanotti, gode della massima fiducia: "Conoscono perfettamente il loro ruolo e confido nella loro esperienza per supportare Vincenzo in ogni fase della corsa. Vanotti, in particolare, sarà un importante valore aggiunto anche nella media salita, mentre Sabatini avrà la libertà di giocare le proprie chance di vittoria negli arrivi in volata".

I preparativi sono dunque terminati: che la lunga caccia alla maglia rosa abbia inizio.
www.teamliquigascannondale.com


Copyright © 2002-2011 by Daily Peloton.
| contact us |